Varianti della Briscola Online

Essendosi diffusa in differenti paesi la briscola online ha visto nascere molte varianti. Tutte queste prendono lo spunto ovviamente dalla classica briscola. Ecco per voi le differenti opportunità di gioco a disposizione:

La Briscola online chiamata

La prima variante di briscola online che tratteremo è la Briscola Chiamata. Solitamente viene giocata in cinque giocatori a ognuno dei quali verranno distribuite otto carte. La prima fase del gioco è definita “asta”. In questa variante non è presente una carta scoperta sul tavolo e fino a questa fase del gioco non è stato quindi definito il seme della briscola online. Nella fase d’asta il primo giocatore a parlare sarà il primo giocatore di mano e tutti gli altri seguiranno in senso antiorario. I giocatori dovranno valutare le proprie carte e cercare di scegliere la briscola online coerentemente per riuscire a vincere il turno. Avendo delle buone carte dello stesso seme il primo giocatore cercherà di chiamare la carta che gli manca dello stesso seme e con il valore più alto.

 

Per farlo dovrà dichiarare ad alta voce “Chiamo…” specificando di conseguenza il valore della carta richiesta (il seme invece non dovrà essere specificato). Una volta che questa chiamata venga effettuata sarà il momento del secondo giocatore di mano. Anche lui avrà la possibilità di chiamare, in questo caso però avrà l’obbligo di chiamare una carta con un valore minore di quella chiamata in precedenza. Ogni giocatore che seguirà potrà godere dello stesso privilegio, potendo chiamare oppure passando la mano.

 

Una volta che si arrivi all’ultimo giocatore che abbia facoltà di chiamare, sarà proprio questo a definire il seme della briscola online per quel turno. Il giocatore che sarà in possesso della carta chiamata non sarà però tenuto a rivelarlo agli altri partecipanti. In questo caso diventerà il complice del giocatore che ha effettuato l’ultima chiamata all’interno di questo turno. È facile comprendere che verranno così definite due differenti squadre, una composta da due giocatori e l’altra da tre. In ogni caso nessuno è a conoscenza degli altri partecipanti della sua squadra, tranne il giocatore che ha in mano la carta chiamata.  A volte può succedere che un giocatore si senta particolarmente forte durante la fase d’asta e si senta quindi in grado di poter chiamare una carta già in suo possesso. In questo caso il gergo viene definito “chiamarsi in mano”. Le squadre all’interno del turno saranno definite di conseguenza dal giocatore stesso che parteciperà in solitudine e dagli altri quattro giocatori al tavolo che giocheranno come squadra.

Il Briscolone

Un’altra delle varianti classiche della briscola online è conosciuta come Briscolone: in questo caso si gioca in due giocatori e non viene posta sul tavolo la carta di briscola. Il seme della mano diviene il seme della briscola online per quella specifica mano. Il turno inizierà con cinque carte per ogni giocatore, invece delle classiche tre della briscola. Tutte le altre carte verranno pescate ogni volta che una mano terminerà, come nello svolgimento del gioco classico.

La Briscola scoperta

Un’altra celebre variante della briscola online  è conosciuta come Briscola Scoperta: si svolge praticamente con le regole classiche della briscola, ma tutti giocatori parteciperanno alla mano con le carte scoperte sul tavolo. In questo caso ci si trova davanti ad un gioco più complesso e matematico.

La briscola Cinquecento

Una variante tra le più interessanti della briscola online  è quella conosciuta come “Cinquecento“: si svolge normalmente in quattro giocatori divisi in due copie. Ogni giocatore avrà in mano cinque carte, invece delle tre classiche. Il seme della briscola verrà dichiarato da uno dei giocatori che abbia in suo possesso almeno un Re e Fante dello stesso seme. Il giocatore che potrà dichiarare il seme della briscola otterrà direttamente 40 punti di Bonus. I giocatori che dichiareranno successivamente di essere in possesso di un Re e Fante con il medesimo seme avranno la possibilità di modificare il seme della briscola e inoltre otterranno 20 punti come bonus. Il seme di mano di ogni singolo turno definirà il seme della briscola fino a quando questo non verrà dichiarato. Una squadra per vincere deve totalizzare 500 punti. Il conteggio si definisce in modo identico a quello della briscola, con l’eccezione dei bonus.

March 17, 2015 | Posted in: Briscola | Comments Closed